Pubblicità

Pubblicità

Musica

“Un’esperienza bellissima”. Così il Maestro Nina Tichman a Trapani per il concorso pianistico dedicato alla famiglia Scarlatti

“Il concorso pianistico Internazionale Domenico Scarlatti è un sogno che seguo da tanti anni, e che richiama pianisti di tutto il mondo. La manifestazione mira a promuovere e a diffondere la cultura musicale, a fornire ai giovani partecipanti un’occasione stimolante e formativa oltre che di scambio e di confronto culturale, e la dedica a Domenico Scarlatti intende recuperare le origini della famiglia valorizzandone l’identità storico-culturale. Il concorso si articola in due sezioni distinte. La prima riguarda giovani esecutori, dall’età di 10 fino a 25 anni, divisi in tre categorie.  La seconda, di “Esecuzione pianistica – Concorso Internazionale D. Scarlatti” è rivolta ai pianisti dai 20 ai 35 anni di età, con lo svolgimento di tre prove. La Commissione giudicatrice assegnerà  premi a tutti i vincitori. Le borse di studio ai giovani verranno offerte da famiglie storiche del nostro territorio”.  Con queste parole il Maestro Vincenzo Marrone D’Alberti parla del 1° International Piano Competition “Domenico Scarlatti” – Città di Trapani, competizione di primo livello, organizzata dall’Associazione Culturale “Trapani Classica”, da lui presieduta, in collaborazione con il Comune di Trapani e l’Ente luglio musicale, in corso di svolgimento a Trapani e che si concluderà il 1° di aprile, che è stata inserita nell’ambito della Fondazione Alink – Argerich, Centro mondiale indipendente di informazioni e servizi per musicisti e concorsi. Oggi abbiamo ascoltato anche il Maestro Nina Tichman, membro della Commissione giudicatrice nella Sezione “Concorso Internazionale di Esecuzione Pianistica”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: