Pubblicità

Pubblicità

Eventi

Prosegue il programma del “Natale a Marsala”

Prosegue il programma del “Natale a Marsala” promosso dall’Amministrazione Grillo, con interessanti appuntamenti anche nel corso di questo fine settimana.

Domani, venerdì 17, al Teatro Comunale E. Sollima (ore 21:30) l’XI edizione del Memorial Piero Scardino. La manifestazione, in collaborazione con il “Movimento Artistico Culturale”, sarà dedicata al compianto Piero con tributi da parte di alcune tra le band più importanti del nostro territorio. Ospite della serata Carmelo Pipitone Dime Dimel, chitarrista di fama internazionale e nostro conterraneo. L’appuntamento avrà un prologo nella stessa mattinata (ore11), con l’esibizione dei ragazzi dei Licei marsalesi.

Domenica 18, ancora al Teatro Comunale (ore 17:30), il Concerto Christmas Song, a cura degli Allievi della The Vocal Academy e proposto da Silvia Mezzanotte e Riccardo Russo.

Entrambi gli appuntamenti si svolgono nell’ambito della rassegna “Luci dal Mediterraneo”

L’altro appuntamento di domenica 18 è al Teatro Impero (ore 18:00, ingresso 10 euro), con la commedia musicale Ai quattro venti di Betlehem proposta dalla Compagnia Sipario, per la regia di Vito Scarpitta. Lo spettacolo – che rievoca quel primo Natale attraverso la storia di Tamar e Caleb – è ricco di spunti comici, con un andamento brillante e belle canzoni in cui le atmosfere antiche si fondono a ritmi e suoni contemporanei.

Si segnalano altri due, patrocinati dal Comune di Marsala, in programma sabato 17:

– Complesso San Pietro (ore 16:00), Perchè si parla sempre meno di mafia?, con la presentazione del libro “L’antimafia tradita” di Franco La Torre (figlio di Pio), presente all’incontro. A seguire la presentazione dell’altro volume, “I giusti di Sicilia”, a cura di Francesco Fiorino.

–  Biblioteca Otium (ore 18), Fabrizio De Nicola racconta “I ragazzi del bar Luana” e conversa con Giacomo Di Girolamo. Intervengono Ignazio Bacile e Lorenzo Carini.

Intanto, con la collocazione di una nuova installazione, è stato completato l’allestimento natalizio in Piazza Loggia; mentre, per tutto il periodo delle Festività, sarà visitabile il suggestivo presepe realizzato nell’area archeologica di piazza San Girolamo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: