Pubblicità

Pubblicità

Varie

“Marsala, città per la Pace” farà concretamente la sua parte per aiutare e accogliere i profughi ucraini. Domenica appuntamento in in Piazza della Vittoria

Il sindaco Massimo Grillo ha già comunicato al Prefetto che il Comune di Marsala mette a disposizione posti letto e alloggi per accogliere – ove ve ne fosse la necessità – anche interi nuclei familiari provenienti dall’Ucraina. “Marsala, città per la Pace, farà concretamente la sua parte per aiutare e accogliere i profughi ucraini, ribadisce il sindaco Grillo. I marsalesi si stanno mobilitando in aiuto del popolo ucraino e sono in tanti – associazioni, consiglieri comunali e singoli cittadini – che si stanno rendendo disponibili per collaborare all’accoglienza delle popolazioni sfollate. Noi, come Amministrazione, saremo in testa e al fianco di quanti vorranno contribuire”, conclude il sindaco Grillo.

Ieri, intanto, è nato il “COORDINAMENTO MARSALA PER LA PACE” che raggruppa associazioni, enti e gruppi attivi sul territorio per portare avanti manifestazioni e azioni concrete a supporto dell’emergenza ucraina e contro la guerra. Appuntamento a domenica prossima, 6 marzo, in Piazza della Vittoria, alle ore 16.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: