Pubblicità

Pubblicità

Eventi

Erice: nel fine settimana appuntamenti con il cortometraggio e con la musica

Continuano a Erice gli appuntamenti della rassegna “Cortili Narranti” organizzata
dall’Associazione “Vivere Erice” in collaborazione con l’amministrazione comunale e
l’istituto Alberghiero “V. e I. Florio”.
Venerdì 4 agosto, alle 18.30 a Casa Santa Sales, in via Sales, si terrà la proiezione del
cortometraggio “La messa” tratto da un racconto di Vincenzo Adragna. Il
cortometraggio è una produzione Russo Films con la regia di Salvatore Russo e con
Simone Spitaleri, Matteo Russo, Giovanna Fazio, Mauro Spitaleri e Aldo Marchingiglio.
Il cortometraggio è tratto da una delle leggende ericine raccontate e pubblicate dal
professore e storico Vincenzo Adragna (1928-1999), direttore della biblioteca comunale
di Erice dal 1962 al 1994. “Lo spunto ci è stato offerto da Noemi Genovese, noi lo abbiamo raccolto
e ci siamo messi subito al lavoro. Abbiamo coinvolto Mauro Spitaleri, un attore vero che ha recitato in
film di successo (tra i quali “Angela” di Roberta Torre, “Il ritorno di Cagliostro” di Ciprì e
Maresco, “Il primo Natale” di Ficarra e Picone) e alcuni attori amatoriali – dice il giovanissimo
regista Salvatore Russo – Dobbiamo ringraziare sentitamente don Piero Messana per la sua preziosa
disponibilità e dedizione nei nostri confronti. Il girato in bianco e nero riteniamo che faccia rivivere
pienamente e con efficacia questa antica e appassionante leggenda ericina”.
Domenica 6 agosto gli angoli più suggestivi del Balio e il teatro Gebel Hamed
ospiteranno la rassegna “Borgo in musica” organizzata dal Maestro Luigi De Vincenzi,
che si snoderà per tutta la giornata con tre appuntamenti. Il primo è alle 12, ai giardini
del Balio, con il gruppo Foreway, band pop/rock che si esibirà nell’area vicino le torri,
proponendo un repertorio contemporaneo. La band è composto dai musicisti Mariel
Inglese (voce), Gianluca Almanza (tastiere/cori), Giuseppe Giurlanda (batteria),
Marcello Monteleone (chitarra), Marco Virgilio(basso), Giuseppe Ernandez (sound
engineer).
Alle 17.30, al teatro Gebel Hamed, si terrà un Concerto lirico da camera con
romanze e arie del compositore Francesco Paolo Tosti con Alessandra Piro e Carlotta
Nocera (soprani), Silvano Giannola (tenore) e Francesco Maltese (pianoforte).
Infine alle 19.30, sempre ai giardini del Balio, in un suggestivo angolo immerso nella
natura, si terrà una performance-concerto dal titolo “Note sparse al tramonto” con i
musicisti Pan Peter con il suo handpan e Filippo Calascibetta al violoncello.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: