Pubblicità

Pubblicità

Arte Eventi

Grande successo e sold out per “Lights and Dreams” a Villa Palagonia. A Bagheria, sabato 3 dicembre, l’evento che celebra il talento e la creatività femminile

Grande successo per l’evento “Lights and Dreams”, sabato 3 dicembre a Villa Palagonia a Bagheria, l’evento presentato dalla giornalista Anna Cane, per dare voce al talento e alla creatività femminile che ha registrato il tutto esaurito.

Nella splendida villa settecentesca, un evento organizzato dall’organizzatrice di eventi e wedding planner Marika Rubino che ha dato spazio ad artisti, produttori e artigiani, tra cui la pittrice Monica Vitellaro, l’artigiana di soutache creativo Rosaria Celia, la make-up artist Maria Grazia Urso, la stilista di abiti d’epoca Marisa Orefice, le acconciature di Balzano Parrucchieri, sedie e tavoli per gli allestimenti di Lo Presti sedie e tavoli srl.

Spazio ai libri con la presentazione del libro sul benessere psicofisico “Naturopatia alchemica. La libertà trasformata”, della naturopata Rosa Di Bella, con la sua associazione “Focus & Live”, che ha voluto l’evento, presentando i suoi corsi. E al libro sulla violenza contro le donne dell’avvocato Nunzia Guzzo, esperta di violenza di genere e diritti dei minori. Spazio al sociale con l’associazione Il Girasole delle pedagogiste Simona Castiglia e Antonella Buttitta, centro didattico specializzato per bambini con autismo e disturbi dell’apprendimento.

Durante la serata un valzer viennese e l’esibizione con abiti d’epoca realizzati da Marisa Orefice. I brani “Cocciu d’amuri” e “E vui durmiti ancora” con la soprano Piera Grifasi e un’esibizione di danza del gruppo Le Rose d’Oriente di Deborah Serina che da anni porta in giro per la Sicilia e non solo, spettacoli di danze orientali e danze col fuoco, danze led e fusion. Service audio a cura del cantante, speaker e youtuber Gioacchino Gargano.

Ospite della serata la modella Federica Mattaliano, vincitrice in Sicilia di tutti i concorsi Miss Sicilia, che quest’anno volerà a Miss Italia. Si conclude con un jive dei giovani ballerini Azzurra (12 anni) e Giuseppe (15 anni) della Dragon Fly Dance Academy. Dedicandosi alle danze latine Azzurra e Giuseppe hanno vinto tanti trofei, al primo posto per cinque volte nei campionati regionali di ballo. Adesso puntano al campionato italiano.

Foto di Massimo Torcivia

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: