Pubblicità

Pubblicità

Libri

Venerdì 21 alle 17,30, “Palermo – Gente, cultura e cucina”, antologia a cura di  Anna Russolillo e Sara Favarò al FEM di Palermo

Venerdì 21 alle 17,30, presentazione dell’antologia “Palermo – Gente, cultura e cucina”, curata da Anna Russolillo e Sara Favarò alle “Balate” del FEM (Food experience museum) in via Roma, 218, angolo corso Vittorio Emanuele, primo museo della cultura culinaria di Palermo.

Relatrice sarà la giornalista Teresa Di Fresco. Interverranno Sara Favarò e alcune delle autrici e degli autori che hanno contribuito, con i loro scritti e/o con le loro opere, alla realizzazione del libro che vanta oltre seicento pagine a colori.

Un volume ricco di saperi e di sapori, che spazia dall’architettura, all’arte, alla storia, all’archeologia, alla musica, alla follia, alle tradizioni, agli usi alimentari della nostra città e alle ricette tradizionali, ma anche al cibo di strada.

Le due curatrici Anna Russolillo, giornalista, architetto con specializzazione in restauro dei monumenti, presidente di Villaggio Letterario, ideatrice del progetto e Sara Favarò, scrittrice, giornalista, criminologa, artista, studiosa di tradizioni popolari e Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana, oltre ad avere curato il volume, sono anche autrici di alcuni capitoli. Hanno contributo alla realizzazione dell’opera (in ordine alfabetico): VALERIO AGNESI, docente di Scienza della Terra dell’Università di Palermo, DAVIDE BRUNO esperto in relazioni internazionali e progettazione comunitaria, direttore Area Marina Protetta di Ustica, GABRIELLA BRUNO scrittrice, laureata in lettere moderne, ELIANA CALANDRA già direttrice del Sistema bibliotecario Archivio storico comunale e Museo Etnografico Pitrè, SEBASTIANO CATALANO funzionario dell’U.S.L. 6 di Palermo, presidente dell’associazione di volontariato Mentelibera, GIACOMO CIMINO biologo e scrittore, MARINELLA COCUZZA maestra dell’Istituto Leonardo Sciascia di Palermo, ADELE CRESCIMANNO studiosa della storia e delle tradizioni della cucina siciliana, MARIA LAURA CRESCIMANNO giornalista, laureata in Lingue e Letterature straniere con dottorato in Relazioni Pubbliche, TIZIANA CRIVELLO storico dell’arte e docente di italiano, ANTONIO DI FIORE giornalista, laureato in lettere e dottore di ricerca, TERESA DI FRESCO giornalista, già vice presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sicilia, GIOVANNA GIARRAFFA direttrice scolastica, autrice di testi didattici e letteratura dell’infanzia, ALDO MESSINA medico chirurgo già responsabile U. O. Policlinico di Palermo, MARIA OLIVERI, operatore culturale, scrittrice e fondatrice de “I Segreti del Chiostro”, LEOLUCA ORLANDO docente di diritto pubblico all’Università degli Studi di Palermo, scrittore e già sindaco di Palermo, ANNA RITA PINSINO storico della musica, soprano lirico, docente di inglese, FRANCESCA PULLARA maestra dell’Istituto Leonardo Sciascia di Palermo, FRANCESCA SPATAFORA archeologa, già direttrice del Museo Salinas di Palermo e già direttrice del Parco di Himera, Solunto e Monte Iato, ANTONELLA TESTA archeologa presso il Parco archeologico di Agrigento e presso la Soprintendenza del Mare, LIDIA TUSA storica componente del C.d.a. della Fondazione Whitaker, LUCIA VINCENTI scrittrice, storica, laureata in Scienze politiche, da anni conduce studi e ricerche sulla storia siciliana, oltre alla partecipazione straordinaria e le ricette degli chef  JACK BRUNO, LEONARDO GUDDO, ENZO OLIVERI, ROSARIO PICONE e le ricette, oltre a quelle degli chef, anche quelle raccolte dai BAMBINI DELL’Istituto Leonardo Sciascia Di Palermo, oltre alla selezione dei vini di GIANNI GIARDINA e le opere di PINO LA BARBERA, MAURO LA BARBERA, ANTONIO CURCIO e le foto di FRANCESCA CIANCIMINO e degli autori.

L’evento è gratuito e ad ingresso libero.

Inoltre, chi ha preso parte alla presentazione e, di seguito, volesse compiere il percorso mini museale FEM con aperitivo, potrà usufruire di uno speciale sconto che la FEM ha riservato loro per l’occasione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: