Pubblicità

Pubblicità

Eventi

I “Soldi Spicci” al Cinema Royal. Domani parte “Cinema in Festa”

Questo pomeriggio prima dello spettacolo delle ore 18,00 al Cinema Royal, il duo comico “I Soldi Spicci”, incontrerà il pubblico in sala per un saluto e due chiacchiere prima dell’inizio del film. Dopo il debutto in anteprima ad Agosto in 200 sale italiane, tra cui il Cinema Royal, Annandrea Vitrano Claudio Casisa presenteranno ufficialmente al pubblico trapanese “Un mondo sotto social”, il lungometraggio prodotto da Attilio De Razza per Tramp Limited in associazione con Medusa film.

Il film vede il duo comicoaffrontare il tema dei social media nella società di oggi e addentrarsi nel mondo degli influencer. La storia è ambientata in un paesino della Sicilia, Roccapinola, proprio sul mare, ma per quanto sia bello dal punto di vista paesaggistico che per molti altri versi, qui la vita scorre sempre uguale e non succede mai nulla. Di certo non è il luogo ideale da scegliere per diventare famosi grazie ai social, al contrario della città per eccellenza dei sognatori del web, ovvero Milano. È nel capoluogo lombardo che Claudio Casisa sogna di trasferirsi, ma impossibilitato a farlo per svariati motivi, decide di ricreare una piccola versione di Milano proprio nella sua Sicilia. È così che nasce Casisocial, agenzia di web marketing volta a creare nuove star del web, seguendo la scia della bella Nadia Zingales, il mito di ogni influencer italiana. A Roccapinola vive anche Anna (Annandrea Vitrano) insieme al padre Antonio, unico genitore rimastole dopo la morte della madre. La ragazza è una meccanica e lavora nell’officina paterna ed è proprio qui che Claudio la conosce. Tra i due non scatta subito la simpatia, ma Anna è perfetta per un’opportunità nel mondo dei social. Nonostante la sua reticenza, la ragazza cede per amore paterno e per guadagnare i soldi che le permetterebbero di realizzare un sogno legato a sua madre.

Intanto domani parte l’iniziativa “Cinema in Festa” promossa da Anica, Anec, Fondazione David di Donatello, in collaborazione con il ministero della Cultura che permetterà al pubblico di accedere in sala, dal 18 al 22 settembre, a soli 3,50 euro. Grande partecipazione degli esercenti cinematografici: in tutta Italia oltre duemila gli schermi che aderiscono alla promozione e tra questi anche Cine Teatro Trapani che proporrà la seguente programmazione:

Cinema Royal: “Un mondo sotto social” ore 18.00 – 20.00 – 22.00

Cinema King: “ Il Signore delle Formiche” ore 18.00 – 20.15 – 22.30

E’ importante fare vivere le sale – ha dichiarato il Ministro delle Cultura Franceschini – e “Cinema in festa” aiuterà a dimostrare che vivere la magia del cinema è un’esperienza collettiva unica e irrinunciabile che arricchisce le persone ma anche interi territori, quartieri e città”.

CINEMA IN FESTA” è un progetto che abbraccia cinque anni, a partire DAL 2022 E FINO AL 2026 con un format ispirato alla Fête du Cinéma francese dalla domenica al giovedì, ovvero dal giorno preferito delle famiglie fino al giorno di uscita in sala delle nuove proposte settimanali.

CONCORSO “CINEMA IN FESTA”

VINCI IL CINEMA PER TUTTA LA VITA” è il nuovo concorso che apre la prima edizione di “CINEMA IN FESTA”.

CHI ACQUISTERA’ UN BIGLIETTO IN QUEI GIORNI POTRA’ VINCERE UNA CARD PER ANDARE AL CINEMA GRATIS PER TUTTA LA VITA, TUTTI I GIORNI DELL’ANNO.

Il concorso avrà inizio domani, 18 settembre 2022, e il biglietto cinematografico con il quale partecipare potrà essere acquistato presso le casse dei cinema, sugli e-commerce e sulle App dei cinema aderenti all’iniziativa.

Sul sito ufficiale dell’iniziativa www.cinemainfesta.it sono disponibili tutte le indicazioni per partecipare al concorso. Basterà conservare il biglietto acquistato e inserire le informazioni necessarie. Ogni biglietto acquistato darà diritto a una possibilità di vincita: quanti più film ogni spettatore vedrà durante la festa, tanto maggiori saranno le probabilità di vittoria.

La promozione “CINEMA IN FESTA” sarà valida ogni anno, A SETTEMBRE E A GIUGNO, PER CINQUE ANNI FINO AL 2026 per invitare al cinema ogni spettatore, esaltare l’esperienza cinematografica, presentare le stagioni autunnale ed estiva del cinema e garantire continuità all’offerta di film per 12 mesi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: