Pubblicità

Pubblicità

Eventi Libri

Ieri sera a Custonaci la presentazione di “Enrosadira”, il libro di poesia di Giulia Luppino

Ai Giardini comunali di Custonaci si è svolta ieri sera la presentazione della raccolta poetica di Giulia Luppino, giovane medico appassionata di musica, scrittura, e poesia nella fattispecie, dal titolo “Enrosadira”. Alla presenza del sindaco Giuseppe Morfino, e di un attento pubblico, che si è soffermato per la calda serata nell’accogliente sito custonacese, l’autrice ha raccontato la genesi dei 47 componimenti, nati in un lasso di tempo che va dal 2011 al 2021, raccontando anche l’evolversi del suo percorso letterario e professionale, e di come i suoi studi e le sue riflessioni conseguenti si accostino giorno per giorno all’ispirazione dettata anche da un’attenta osservazione della realtà. Il filo conduttore del libro si basa, infatti, su una generale riflessione e meditazione personale dell’autrice in merito alla realtà e alle sue coloriture emotive, declinate nell’ambito dello spazio e del tempo, nelle loro forme più variabili. All’evento, inserito nel cartellone degli appuntamenti di agosto del Comune di Custonaci, ha portato i saluti istituzionali il primo cittadino, che ha concluso la manifestazione omaggiando Giulia Luppino con un manufatto artistico in marmo di un artista locale raffigurante la Sicilia. Nel corso dell’iniziativa è stata anche data lettura di alcuni componimenti inseriti nella raccolta, apprezzati dal pubblico con applausi che ne hanno sottolineato il gradimento, e la valenza. Giulia Luppino, laureata in Medicina e Chirurgia, sta frequentando la Scuola di specializzazione in Psichiatria e psicoterapia.

Nel corso della serata l’autrice ha conversato con la giornalista Jana Cardinale  

Questi i riferimenti dei suoi profili social: 

Pagina FB Giulia Luppino scrittrice: https://www.facebook.com/profile.php?id=100071365821096&sk=about

Instagram: orchidandpoetry 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: