Pubblicità

Pubblicità

Eventi

Il Festival Il Mare colore dei libri si tinge di verde

L’Associazione EtiCOlogica, partner della Navarra Editore, per questa seconda edizione del Festival “Il mare colore dei libri”, ha voluto ampliare l’offerta culturale arricchendo il festival letterario con una serie di attività “green”; fra queste l’ideazione del Concorso Letterario “Narrazioni Etiche”, conclusosi il 3 luglio, il cui tema era la sostenibilità ambientale.

Dopo un’attenta disamina dei racconti giunti da ogni parte d’Italia, a testimonianza del successo di questa prima edizione del concorso, la giuria, presieduta dalla scrittrice Verdiana Rigoglioso, e composta da Giankarim De Caro, scrittore pubblicato da Navarra Editore, e Vinziana Rizzo rappresentante per l’Associazione EtiCOlogica, ha scelto il racconto “Punto di vista” di Licia Fiorentini, che verrà premiato durante la cerimonia di proclamazione domenica 24 luglio 2022 alle 19,00 a Marsala nella storica Villa Cavallotti. Il premio sarà consegnato da Roberto Di Molfetta, vice Direttore del Consorzio COMIECO.

Eticologica propone quindi una contaminazione tra letteratura e natura, cultura e ambiente. Il Mare colore dei Libri diventerà un contenitore di eventi per promuovere la lettura e contemporaneamente porre l’attenzione sulla salvaguardia del pianeta, il rispetto della natura e degli animali per diffondere un nuovo senso civico.

Vista la partecipazione del Consorzio Comieco come sponsor del festival, Eticologica, oltre ad avere un suo spazio tra gli espositori, curerà delle iniziative che hanno tutte un legame con la carta, la sua vita ed il suo riciclo e vogliono metterne in risalto l’importanza nella nostra vita di tutti i giorni.

In particolare organizzerà una raccolta di libri usati, chiediamo pertanto ai visitatori della fiera di portare con sé un minimo di 3 ed un massimo di 5 libri che andranno a riempire uno scaffale che sarà allestito con lo scopo di creare un angolo lettura che darà la possibilità o di consultare gratuitamente i libri durante tutti e tre i giorni del Festival o altrimenti poterli scambiare. I libri che rimarranno invece saranno destinati ad un’associazione attiva sul territorio o ad una scuola. Chi porterà i libri richiesti riceverà un buono sconto da spendere negli stand presenti in fiera.

Accanto alla raccolta dei libri ancora in buono stato, si intende avviare anche una seconda raccolta che ha lo scopo di destinare questi volumi al macero. Si chiederà quindi di portare in fiera dei libri vecchi, rovinati ai quali manca la copertina o magari mancano le pagine. Verrà collocato un punto di raccolta con la collaborazione dell’azienda Formula Ambiente, invece l’azienda MAECO di Petrosino, una piattaforma esperta nel settore che gestisce il macero Comieco, si occuperà del corretto avvio a riciclo dei libri vecchi conferiti dagli utenti. Grazie sempre all’azienda MAECO, sarà possibile premiare, con dei buoni in denaro, chi porterà in fiera più libri da smaltire da destinare al macero. Tali buoni potranno essere spesi presso gli stand della fiera o in seguito per acquisti on line della casa editrice Navarra.

Grazie all’impegno di Eticologica nell’ideazione e sviluppo di progetti di educazione e sensibilizzazione delle buone pratiche del vivere eco-sostenibile, verranno organizzati due laboratori per bambini e adulti, per un approccio giocoso e creativo al riciclo della carta.

Dalla carta nasce carta” è il primo laboratorio, che insegnerà come si crea un foglio di carta riciclata, partendo dalla manipolazione della carta straccia. È rivolto a un numero massimo di 10 tra bambine e bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni e si svolgerà venerdì 22 luglio 2022 alle ore 18,00. Alla fine del laboratorio, i bambini avranno realizzato ognuno il proprio foglio di carta riciclata.

Il fine del laboratorio sarà quello di creare un foglio di carta riciclata in modo che i bambini stessi potranno sperimentare concretamente l’importanza del riciclo e di una raccolta differenziata di qualità. Inoltre si vuole stimolare il potenziale espressivo dei bambini, a partire da un materiale comune e tanto familiare come la carta.

Il secondo è “Gioielli di carta”, un laboratorio di creazione di perline di carta per realizzare gioielli. È rivolto a giovani e adulti e sarà tenuto da una socia di EtiCOlogica il sabato 23 luglio 2022 alle ore 18,00. I partecipanti si cimenteranno nella creazione di perle di carta, che verranno poi assemblate per creare dei veri e propri gioielli fai da te, utilizzando carta riciclata per un approccio diverso al riuso di materiale da riciclo. Un’attività semplice e veloce che ci permetterà di intrattenere grandi e meno grandi, e di diffondere l’importanza che ha, nell’ambito del riciclo dei materiali, la carta. Il laboratorio può ospitare non più di 10 iscritti.

Per accedere ai laboratori è necessario iscriversi con un messaggio di testo whatsapp ai numeri 3286725981 e 3475647967

Entrambi i laboratori sono gratuiti.

Il Festival sarà anche occasione per l’Associazione Eticologica di avviare la propria campagna di tesseramento per l’anno 2022/2023.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: