Pubblicità

Pubblicità

Teatro

Tre appuntamenti per l’Accademia La valigia dell’attore Giò Di Tonno cerca interpreti per il suo nuovo musical

La scena richiede impegno, studio, costanza, e confronto. E l’acquisizione di una sintassi che, insieme alla recitazione, coinvolga mille altre discipline, senza sconti.
È uno dei punti fermi dell’Accademia La valigia dell’attore da Palermo a Roma, diretta dal regista e attore Ugo Bentivegna.
“Una realtà nata proprio nel periodo del Covid. Due anni fa – racconta Bentivegna – vivevo stabilmente a Roma e, in seguito alla pandemia, sono tornato a Palermo, la mia città. E lì ho iniziato a insegnare, facendo spola con la capitale e coinvolgendo colleghi da tutta Europa, perché i miei allievi avessero più strumenti a disposizione”.
Così è nata La valigia dell’attore, che insieme a Palermo e Roma, ha raggiunto anche Salina.

Peter Pan approda a Santa Marina Salina

Un’altra tappa è infatti l’isola delle Eolie, dove Ugo Bentivegna e i suoi collaboratori conducono ormai stabilmente un laboratorio che coinvolge gli abitanti dell’isola.
Venerdì 27 maggio alle 21.30, a piazza Santa Marina (nell’omonimo Comune) i protagonisti dell’Accademia saliranno in scena con una divertente rivisitazione di una delle fiabe più amate di tutti i tempi “Peter Pan e le Bambine dell’Rsa… nell’isola… di Salina”. Si scoprirà che questo luogo, al pari dell’Isola-che-non-c’è, ha tanta magia da regalare. Dodici allievi attori in scena, tra benzinaie, pescatori, casalinghe e diverse di ogni età che compongono l’isola.

Giò Di Tonno e Ugo Bentivegna cercano attori per un musical sui Beatles

Sabato 4 e domenica 5 giugno la Valigia ritornerà alla base, a Palermo (Cantieri Culturali alla Zisa – Spazio Perriera) per un workshop sui Beatles condotto da Ugo Bentivegna e Giò Di Tonno, artista poliedrico e indimenticato Quasimodo nel musical Notre Dame de Paris.
In occasione del workshop, Di Tonno – presenza assidua a Palermo con laValigia dell’attore – e Bentivegna cercheranno tra i partecipanti gli interpreti del loro prossimo musical, incentrato proprio sul mitico gruppo di Liverpool.

Info e prenotazioni: 331 87 85 820 – 388 69 17 582 – lavaligiadellattoreparoma@gmail.com

Torna Sarah Finch, la signora del Globe. E va in scena con gli allievi

Un’esclusiva (e un ritorno) per l’Accademia diretta da Ugo Bentivegna sarà Sarah Finch, attrice del Globe Theater, sulle tracce di Shakespeare.
Reduce dal workshop dei mesi scorsi con gli allievi attori della Valigia dell’attore, la signora del Globe andrà in scena con loro venerdì 8 luglio alle 21.30 alla chiesa di Santa Maria dello Spasimo, con “Shakespeare in Palermo”, spettacolo finale dell’anno accademico, ideato e diretta da Ugo Bentivegna.
Domenica 3 luglioSarah Finch terrà invece un workshop sul drammaturgo inglese alla sede dell’Accademia (Xinergie, piazza Sant’Anna, 3) aperto ad attori e attrici.

Info e prenotazioni: 331 87 85 820 – 388 69 17 582 – lavaligiadellattoreparoma@gmail.com

“La partecipazione straordinaria di un’attrice come Sarah Finch nello spettacolo conclusivo di un percorso di cui anche lei ha fatto parte – conclude Ugo Bentivegna – è per noi un regalo. È una tappa indispensabile per mettere qualche tassello in più sul rapporto che lega il teatro del Bardo alla nostra città, in vista di uno step ulterioreSarah Finch e Giò Di Tonno sono artisti di grande generosità, che hanno scelto la nostra Accademia e che siamo felici di avere a bordo. In autunno altre novità. Tenetevi pronti: non è nella nostra natura stare fermi”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: