Pubblicità

Pubblicità

Eventi

Ginnastica artistica, trofeo regionale Endas Sicilia
A Erice in palio il pass per le finali nazionali

Arriveranno da un estremo all’altro della Sicilia, sognando le finali nazionali, tra volteggi, trave ed esercizi a corpo libero. Sono 200 le atlete attese alla seconda e ultima tappa del trofeo regionale “Endas Sicilia ginnastica artistica 2022”. L’appuntamento in pedana al Pala Cardella di via Capua 1, di Casa Santa, a Erice (Trapani) è fissato per domenica 15 maggio, dalle 9 alle 17. La gara sarà valida appunto per l’accesso all’ultimo atto, in programma ad Aprilia (Latina). A contendersi la qualificazione le ginnaste delle compagini ericine Asd Società Ginnastica Champion, Società Ginnastica Victory Asd, dell’Asd Endas provinciale di Trapani. E poi l’Asd Le Farfalle di Mazara, l’Asd Smash Dance Studio di Augusta e l’Asd Regina di Modica. La competizione sarà rivolta alle ginnaste della serie B-A2-A1-A Over The Top e per ogni serie le categorie saranno Giovani, Allieve, Ragazze, Junior, Senior e Master. 

“La Sicilia vanta ginnaste di ottimo livello – dice Sergio Pace, presidente provinciale di Endas Trapani – e siamo sicuri che molte di loro alle finali nazionali saliranno sul podio e porteranno a casa diverse medaglie. L’Endas Sicilia dopo due anni di pandemia sta facendo un lavoro straordinario per i giovani che intendono cimentarsi in tutte le discipline sportive”.

“Un ente come l’Endas con una prestigiosa e lunga storia – commenta Germano Bondì, presidente regionale di Endas Sicilia – finalmente ha costruito una classe di dirigenti sportivi motivati dinamici e molto ambiziosi. La Sicilia è tra le regioni più attive a livello nazionale grazie anche alla fiducia riposta dal nostro presidente nazionale Paolo Serapiglia. Continueremo a lavorare in tal senso cercando di aggregare sempre più realtà che abbiano a cuore concretezza e competenza sportiva”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: