Pubblicità

Pubblicità

Libri

TERRAZZA D’AUTORE 2021 – Martedì 27 luglio terzo appuntamento dedicato alle storie degli Ebrei di Sicilia con Alessandro Hoffmann

Un racconto fatto di cento storie, una raccolta di vite, quelle degli Ebrei di Sicilia nel Novecento, vittime del male assoluto della Shoah e della grigia ferocia di burocrati e funzionari privi di scrupoli. 
Una storia quasi del tutto sconosciuta, un passato prossimo spesso volutamente occultato che sarà al centro del terzo incontro della rassegna letteraria “Terrazza d’Autore. Voci, racconti, suggestioni al calar del sole”, organizzata da Ornella Fulco e Stefania La Via e giunta quest’anno alla XVI edizione.
Gli Ebrei di Sicilia, tra il 1938 e il 1945, erano alcune centinaia. Tutti sono stati perseguitati e hanno visto negati i loro diritti fondamentali. Molti sono stati arrestati, alcuni sono fuggiti altrove, altri sono stati deportati e poi uccisi nei campi di sterminio. Ricordarli uno per uno è un dovere morale e un impegno civile. 

Sarà Alessandro Hoffmann – autore del libro “Gli amici di Moïse. Cento e più storie di Ebrei di Sicilia” (Edizioni Kalòs) – a guidare il pubblico in questo viaggio nella memoria e nel suo valore come atto di resistenza necessario.
Quanto sarebbe stata diversa la storia della Sicilia se tanti nomi di rilievo nel mondo accademico e culturale, di cui l’autore ha ricostruito  le storie sospese, non avessero dovuto abbandonarla?
Alessandro Hoffmann, discendente di un’illustre famiglia ebraica palermitana, dopo la carriera universitaria in qualità di docente di Politica comunitaria, Politica ambientale e territoriale presso la Facoltà di Scienze Agrarie dell’Università degli Studi di Palermo, ha collaborato con il Giornale di Sicilia e si è dedicato allo studio della storia degli Ebrei di Sicilia nel Novecento. Attualmente è direttore responsabile di Radio Spazio Noi, emittente dell’Arcidiocesi di Palermo.
L’incontro si svolgerà, a partire dalle ore 19, al Teatro comunale “On. Nino Croce” di Valderice. Conversa con l’autore Stefania La Via. Letture di Ornella Fulco.Ingresso libero nel rispetto della normativa antiCovid.
Consigliabile la prenotazione a terrazzadautore@gmail.com

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: