Pubblicità

Pubblicità

Eventi Musica

“Back to the Future Live Tour”: Elisa torna sul palco a Catania

Con “Back to the Future Live Tour” Elisa torna sul palco con un mastodontico progetto live che la vede esibirsi in tutte le regioni Italia, in location dal particolare valore naturale e paesaggistico e pensate sulla base di un protocollo che rispetti un basso impatto ambientale. Ogni tappa diventa così occasione per valorizzare il luogo che la ospita. Il “Back to the Future Live Tour” non è infatti solo un tour, ma un festival itinerante con una serie di contenuti creati in collaborazione con Music Innovation Hub, e tanti compagni di viaggio, per sensibilizzare il pubblico sull’argomento green. Tra questi, la rassegna di appuntamenti “Dialoghi sulla sostenibilità”, che si svolgono all’interno del Green Village, a favore del fondo Music For The Planet.

Il Green Village è un’area allestita con materiali ecosostenibili e realizzati con criteri di sostenibilità anche sociale che accompagna ma esterno al concerto di Elisa; uno spazio in cui si svolgono panel, performance, workshop, attività di benessere e attività dedicate a bambini e bambine.

In Sicilia, sarà Catania ad ospitare il Green Village, al Parco Gioeni, da venerdì 2 a domenica 4 settembre, con una tre giorni di incontri, talk, musica con stand e laboratori, a tema green (realizzata in collaborazione con Puntoeacapo e in sinergia con il Comune di Catania) che affiancheranno i concerti di Elisa in Sicilia che si terranno invece il 1° settembre ad Agrigento (Teatro Valle dei Templi), il 3 settembre a Siracusa (Teatro Greco) e il 5 settembre Taormina (Teatro Antico), gli ultimi biglietti per i 3 concerti sono disponibili in prevendita su ticketone.it e nei circuiti abituali.

Elisa sarà presente al Green Village nella giornata conclusiva del 4 settembre, in occasione del talk delle ore 19.00 sul tema “Musica per l’ambiente”

QUATTRO MACRO AREE FUNZIONALI

PLANET STAGE

· TALK: ore 19.00 /19.45

· LIVE: ore 21.00

· DJ SET: ore 22.00

· BAR FOOD: dalle ore 18.00

SOLARIUM/LUNARIUM:

· PILATES E YOGA CON DJ SET: ore 20.00/20.45

PLAYGROUND/ WORKSHOP

· LABORATORI PER BAMBINI: ore 18.00/19.00 – PER ADULTI: ore 19.00 / 20.00

· SURFSKATE OPEN EXPERIENCE: ore 18.00/19.00

GOOD MARKET / BAR FOOD DALLE ORE 18.00

Sarà presente un desk dell’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Sicilia, per informare i visitatori sulle iniziative di promozione turistica e ambientale, con particolare attenzione alla dimensione delle aree protette come una vera e propria risorsa che appartiene a tutti, legando con un ‘filo ambientale’ turismo e cultura.

VENERDÌ 2 SETTEMBRE

PLANET STAGE

TALK ore 19:00 – 19:45

Fridays For Future

Il vo(l)to della crisi climatica

Intervengono:

Luigi Pasotti, climatologo siciliano e i ragazzi e le ragazze di FFF

SOLARIUM – LUNARIUM

PILATES Veronica Cacia – Posturalmente

ore 20:00 – 20:45

PLAYGROUND

SURFSKATE OPEN EXPERIENCE SurfGravity – Antonio Zimbone

ore 18:00 – 19:00

LABORATORI PER BAMBINI Conscious Planet – Salva il Suolo

ore 18.00 – 19.00

LABORATORI PER ADULTI “Dal seme all’albero” Coldiretti Sicilia

ore 19.00 – 20.00

GOOD MARKET

LE PULCI DI CITTÀ

ore 18.00 – 24.00

COLDIRETTI SICILIA

ore 18.00 – 24.00

BAR FOOD

FOOD – ANCHOVY FISH BAR

ore 18.00 – 24.00

BEVERAGE – TRAME DI QUARTIERE

ore 18.00 – 24.00

PLANET STAGE

LIVE | Ivan Segreto ore 21.00 – Cantautore di origine siciliana che fonde con entusiasmo jazz e canzone d’autore, matrici etniche e ispirazioni elettroniche ed elettroacustiche. Sud e nord del mondo si incontrano, ma anche est e ovest, laddove il ritmo diventa l’ingrediente fondante, il terreno su cui nascono sperimentazioni sempre nuove, il filo rosso che conduce in un viaggio sonoro consapevole delle proprie origini, ma costantemente incuriosito da panorami ancora da esplorare.

DJ SET | Sonia Brex ore 22.00 – Una Siciliana vissuta 30 anni a Berlino, polistrumentista, compositrice, cantante, produttrice e DJ. Sonia Brex che ha studiato musica a Catania, si accompagna spesso da sola al piano, synths ed electro-beats nel suo one-woman-show o in trio con batteria e contrabbasso. Per le sue selezioni musicali preferisce suoni Roots con nuance elettroniche.

SABATO 3 SETTEMBRE

PLANET STAGE

TALK

ore 19:00 – 19:40

Rigener-azione, ristrutturare le comunità – Fondazione Albero della Vita

Intervengono:

Giuseppe Larocca, Fondazione di Comunità su Agrigento – Simona Iallonardo, Responsabile Fondazione Albero della Vita, Museo dei 5 sensi di Sciacca – Farm Cultural

Modera: Lorenzo Maria Alvaro, giornalista

SOLARIUM – LUNARIUM

YOGA con Tiziana Maugeri – Posturalmente

ore 20:00 – 20:45

PLAYGROUND

SURFSKATE OPEN EXPERIENCE SurfGravity – Antonio Zimbone

ore 18:00 – 19:00

LABORATORI PER BAMBINI Conscious Planet – Salva il Suolo

ore 18.00 – 19.00

LABORATORI PER ADULTI “Dal seme all’albero” Coldiretti Sicilia

ore 19.00 – 20.00

GOOD MARKET

LE PULCI DI CITTÀ

ore 18.00 – 24.00

COLDIRETTI SICILIA

ore 18.00 – 24.00

BAR FOOD

FOOD – ANCHOVY FISH BAR

ore 18.00 – 24.00

BEVERAGE – TRAME DI QUARTIERE

ore 18.00 – 24.00

PLANET STAGE

LIVE | Luca Land ore 21.00 – Luca Landolfo, in arte Luca Land è un cantante e scrittore catanese e fin dalla tenera età mostra una inclinazione naturale verso la musica, trovandosi già in età adolescente all’interno dell’ambiente rock catanese con più di una band. Nel febbraio del 2020 inizia a pubblicare i suoi brani sulla piattaforma digitale Soundcloud. Nel 2022 pubblica “Aspettando Camera blu” il primo singolo su Spotify e YouTube.

LIVE| Sambazita (Scuola popolare di percussioni) ore 21.30 – Orchestra itinerante di percussioni di Samba Sambazita è un’esplosione di vitalità al ritmo di samba e musiche afro-brasiliane, un’orchestra itinerante, interamente formata da strumenti a percussione tipici delle Baterie de Samba. Diretta dalla “Mestre de Bateria” Manola Micalizzi, fondatrice della Scuola popolare di percussioni di samba “SAMBAZITA” e da Alessandro Calì.

DJ SET | Salvo Borrelli ore 22.00 – Salvo Borrelli è un dj che ha fatto scuola nella scena clubbing underground catanese e non solo, molti lo ricorderanno per essere stato il dj resident del Taxi Driver, uno dei club più innovativi della fine degli anni 90, Sempre alla ricerca di nuove sonorità, ma senza mai tralasciare il passato, è ispirato dal jazz, afro, brazil e dalla black music in genere.

DOMENICA 4 SETTEMBRE

PLANET STAGE

TALK

ore 19:00 – 19:45

Musica per l’ambiente

Intervengono:

Camilla Fascina, artista e musicista, progetto Corally

Andrea Morello, Presidente Sea Shepherd

Alex Braga, Founder & CEO A-LIVE, Artist

Elisa, artista Alleata della Campagna SDG Action sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

SOLARIUM – LUNARIUM

PILATES con Veronica Cacia – Posturalmente

ore 20:00 – 20:45

YOGA con Tiziana Maugeri – Posturalmente

ore 20:00 – 20:45

GOOD MARKET

LE PULCI DI CITTÀ

ore 18.00 – 24.00

COLDIRETTI SICILIA

ore 18.00 – 24.00

BAR FOOD

FOOD – ANCHOVY FISH BAR

ore 18.00 – 24.00

BEVERAGE – TRAME DI QUARTIERE

ore 18.00 – 24.00

PLAYGROUND

SURFSKATE OPEN EXPERIENCE SurfGravity – Antonio Zimbone

ore 18:00 – 19:00

LABORATORI PER BAMBINI Conscious Planet – Salva il Suolo

ore 18.00 – 19.00

LABORATORI PER ADULTI “Piedi a terra” Giulio Savasta

ore 19.00 – 20.00

PLANET STAGE

LIVE | LUMI ore 21.00 – Luca Tudisca (nome d’arte Lumi) è un cantautore e musicista originario della Sicilia ma stabile a Milano. Sin da piccolo scopre la passione per la musica e il canto partecipando da giovanissimo a diversi Musicals e spettacoli locali. La musica di Luca ha influenze da ogni dove, da Carmen Consoli a Damien Rice, da Fulminacci a Bon Iver. Le sue influenze Dimartino Niccolò Fabi, Damian Rice, Jason Mraz. Lumi nasce da un desiderio di ripartire e cambiare creando un progetto moderno che verrà presentato live al Teatro Greco di Siracusa il 3 Settembre sul palco del “Back To The Future” Tour di Elisa.

LIVE | CORALLY ore 21.30 – Camilla Fascina è CORALLY, nome d’arte, progetto musicale e attivismo improntato a sostenere gli oceani e, in particolare, l’organizzazione di fama mondiale, nata nel 1977, Sea Shepherd, nella protezione degli habitat oceanici e della fauna marina. I brani del primo album raccontano il rapporto di interdipendenza tra uomini e specie marine, è una cantautrice di Vicenza che conta tra le sue esperienze il ruolo di docente all’Università di Mantova

DJ SET | Roberto Agosta ore 22.00 – DJ e producer siciliano, attivo sulla costa est dell’Isola, da poco uscito con l’omonimo album recensito dalle migliori testate del settore.

IL PROGETTO “GREEN VILLAGE”

L’idea del Green Village è nata a Verona, con Heroes Festival 2022, progetto di Music Innovation Hub, la prima SpA Impresa sociale in Italia, che realizza progetti innovativi e socialmente responsabili nel settore musicale.

Durante il tour viene portato avanti anche il progetto Music For The Planet, realizzato da Music Innovation Hub ed AWorld a favore di Legambiente, con il sostegno di ASviS e dell’Unione Buddhista Italiana, per la messa a dimora di alberi in diverse aree italiane. Le nuove messe a dimora andranno a contribuire al raggiungimento degli obiettivi del progetto europeo Life Terra, di cui Legambiente è la referente italiana, che mira a piantare 500 MLN di alberi in Europa (di cui 9 MLN in Italia) e curare i nuovi alberi per i tre anni successivi.

Per contribuire al fondo Music For The Planet, è nato anche lo speciale progetto NFT di A-Live e Connect4Climate, che offrono al pubblico un’esperienza immersiva nella “Stanza del tempo perso” di Elisa.

E proprio l’interesse costante di Elisa per il Pianeta, ha portato l’ONU a nominare l’artista come primo Ally “Alleato” della Campagna SDG Action sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Le ambizioni delle SDG sono quelle di capovolgere il copione già scritto per ottenere un mondo più giusto, pacifico, e green, e modellare una nuova realtà: una realtà in cui la crisi climatica non porrà fine all’umanità, perché l’umanità porrà fine alla crisi climatica. L’ONU ha individuato in tutto il mondo “voci” in grado di ispirare l’azione su ciò che serve per raggiungere questi importanti obiettivi ambientali e sociali. Elisa è così la voce italiana che porterà, nel pubblico e nel suo privato, il messaggio di #FlipTheScript: l’impossibile che diventa possibile se si agisce insieme, che significa riprendersi il Mondo perché appartiene a tutti, e non solo ad alcuni.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: