Pubblicità

Pubblicità

Eventi

Mish Mash Festival, successo confermato anche in questa sesta edizione che ha registrato oltre cinquemila ingressi in quattro giorni

Mish Mash conferma il suo successo anche per questa sesta edizione, nelle quattro serate del festival, conclusosi ieri sera, si sono registrati oltre cinquemila ingressi.  Il castello di Milazzo è un luogo estremamente suggestivo sullo sfondo delle Isole Eolie, molto attrattivo per turisti internazionali ma anche per viaggiatori siciliani che hanno affollato il festival. 
Oltre cinquemila persone hanno assistito ai concerti che si sono tenuti al  Castello di Milazzo durante la quattro giorni di concerti, installazioni artistiche e live performance con i protagonisti della scena indipendente della musica italiana e internazionale. A ballare sotto le stelle c’erano soprattutto i giovani milazzesi ma tante sono anche state le presenze di turisti stranieri e italiani, che hanno avuto l’opportunità di vivere un’esperienza immersiva all’interno e all’esterno delle mura del Castello, grazie alle collaborazioni artistiche con alcuni artisti visivi tra cui Incompiuto Siciliano, Andrea Sposari, il collettivo Kirykou. Moltissime anche le visite al MUMA, il Museo del Mare, che all’interno del Castello di Milazzo conserva lo scheletro di un enorme cetaceo sospeso a tre metri d’altezza.  Un grande successo per  organizzatori, sponsor e artisti ma sopratutto per gli abitanti del luogo che abbracciano e sostengono da anni il festival cittadino.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: