Pubblicità

Pubblicità

Eventi Libri

Una marina di libri: Francesco Puleio, Alessio Calaciura, Croce Costanza e Enrico Cortese tra gli autori Navarra al Festival 

Navarra Editore, tra i promotori di Una marina di libri, propone nei giorni del festival – in programma per la sua tredicesima dal 9 al 12 giugno a Palermo a Villa Filippina – numerose presentazioni di testi eterogenei e molte anteprime nazionali.

Si parte giovedì 9 alle 17:30 in anteprima assoluta con “Volevo essere pernambuco”, raccolta di racconti che segna l’esordio narrativo di Alessio Calaciura (Intervengono: Concetta Giliberto e Giuseppe Marsala con letture di Gigi Borruso); venerdì 10 giugno alle 17:30 si presenta il nuovo romanzo storico di Vito e Roberta Lo Scrudato “L’editto della diaspora” (con gli interventi di Mario Pintacuda e Bernardo Puleio), e a seguire venerdì 10 giugno alle 18:00 il noir metropolitano “La città del vento” firmato dal procuratore catanese Francesco Puleio che nel romanzo ha fatto fruttare la sua ultradecennale esperienza in magistratura nella Direzione antimafia (intervengono con l’autore Antonio Balsamo, presidente del Tribunale di Palermo, la procuratrice Lia Sava e la prof. Rosana Rizzo; modera la giornalista Ivana Baiunco); sabato 11 giugno alle 17:00 si presenta il nuovo episodio della saga di gialli umoristici “Marinedie” di Ioan Viborg che torna in libreria dopo 3 anni con Marinede al cubo; Domenica 12 giugno, infine, sono previsti quattro appuntamenti con gli autori Navarra Editore: alle 11:00 in anteprima il saggio antologico “Tessere di Luce. Letture siciliane dal Duecento a oggi” di Antonella Chinnici, Alessandra Colonna Romano, Daniela Musumeci (Intervengono: Salvatore Ferlita, Vito Lo Scrudato e Giovanni Ruffino); alle 19:30 un evento speciale organizzato in collaborazione con l’Istituto Gramsci Siciliano dedicato allo storico partigiano siciliano Gino Cortese, attraverso i testi scritti dal figlio Enrico tra cui “Straordinarie. Le lettere delle donne del PCI a Gino Cortese” che verrà presentato in anteprima a Una marina di libri con Santo Lombino, Salvatore Nicosia e Sergio Infuso. Sempre domenica anche due appuntamenti per bambini: alle 18:00 la Presentazione del libro “Scarpe galleggianti” di Alessio Castiglione con gli starter del Newbookclub Community Lab; e a seguire alle 19:00 Lettura ad alta voce da “Filastrocche dAmor cortese” di Croce Costanza con una performance degli alunni dell’ICS Garzilli di Palermo e l’intervento di Angela Mineo.

Di seguito gli appuntamenti in dettaglio

GIOVEDI’ 9 GIUGNO

 Ore 17:30 |Casa Birra Messina (LIS)

Presentazione del libro

Volevo essere pernambuco 

di Alessio Calaciura 

Navarra Editore

Intervengono: Concetta Giliberto e Giuseppe Marsala

Letture di Gigi Borruso

Sarà presente l’autore

Una raccolta di piccoli, a volte piccolissimi, scritti: momenti visionari; sogni e deliri buoni; personaggi esistiti e non, luoghi recenti e perduti. Minuscoli amarcord di viscere e di ombre. Di terra e di mare. Poche righe caotiche in cadenza fotografica.



VENERDI’ 10 GIUGNO

 Ore 17:30 |Palco Tenute Orestiadi 

Presentazione del libro

L’editto della diaspora

Sette giorni per la libertà

di Vito Lo Scrudato e Roberta Lo Scrudato

Intervengono: Mario Pintacuda e Bernardo Puleio

Navarra Editore

Saranno presenti gli autori


1492, nella cattolicissima Spagna i reali Isabella di Castiglia e Ferdinando II d’Aragona promulgano l’Editto di espulsione delle comunità ebraiche da tutti i territori del regno. A Camerata, piccolo paesino siciliano, dove cattolici e judei vivevano in pace e armonia da secoli, il dispotico Conte Antonio Abatellis fa rinchiudere l’intera comunità judea dentro le mura della loro stessa Sinagoga, la Moschitta, con l’intento della loro dipartita “definitiva”.


Ore 18:00 |Area Moak 

Presentazione del libro

La città del vento

di Francesco Pulejo

Navarra Editore

Intervengono: Antonio Balsamo, Lia Sava e Rosana Rizzo

Modera: Ivana Baiunco

Sarà presente l’autore

Romanzo d‘esordio del procuratore catanese Francesco Puleio, “La città del vento” è un noir metropolitano dalle tinte fosche, il ritmo incalzante e la lingua esplosiva. Le indagini sull’omicidio dell’avvocato Riccobono, politico di professione e difensore dei mafiosi, accompagneranno il lettore in un viaggio attraverso l’immaginaria città siciliana di S., imponente coprotagonista del romanzo.

—–

SABATO 11 GIUGNO

 Ore 17:00 |Spazio Libeccio

Presentazione del libro

Marineide al cubo

di Ioan Viborg

Navarra Editore

Interviene: “Gee Cutaia” di Radio Time

Sarà presente l’autore

Dopo tre anni di assenza tornano in libreria le avventure dell’ispettore Marineo, protagonista della saga di gialli umoristici più caustica e irriverente d’Italia. Tre nuovi episodi – Agnus Dei, Enigma, Il raggio della morte e altri rebus della storia – prendono il via all’ombra della Rocca di Castropietro, tra colpi di scena e finali sorprendenti.

DOMENICA 12 GIUGNO

Ore 11:00 |Casa Birra Messina 

Presentazione del libro

Tessere di Luce 

Letture siciliane dal Duecento a oggi

di Antonella Chinnici, Alessandra Colonna Romano, Daniela Musumeci

Navarra Editore

Intervengono: Salvatore Ferlita, Vito Lo Scrudato e Giovanni Ruffino

Saranno presenti le autrici

“Tessere di Luce” propone un percorso molteplice, attraverso la letteratura siciliana in lingua e dialetto dal Medioevo ai nostri giorni, rintracciandovi il fertile intreccio di culture che l’hanno generata; l’opera sottolinea così la vocazione al dialogo e all’empatia con l’altro, quale autentica cifra di un’isola che si vuole al centro di un Mediterraneo di pace.

 
Ore 19:30 |Palco Tenute Orestiadi

GINO CORTESE. Storia di un partigiano

Presentazione dei libri

Straordinarie

Le lettere delle donne del PCI a Gino Cortese

di Enrico Cortese

Navarra Editore

Storia di un partigiano

Gino Cortese, il Commissario Ilio

di Enrico Cortese

Salvatore Sciascia Editore

Intervengono: Sergio Infuso, Santo Lombino e Salvatore Nicosia

Sarà presente l’autore

L’evento è promosso in collaborazione con l’Istituto Gramsci Siciliano

Attraverso i due libri scritti dal figlio Enrico, l’incontro disegnerà un ritratto dello storico partigiano siciliano Gino Cortese, tra i primi organizzatori della Resistenza nel parmense ed esponente del PCI siciliano sino al ’67.  Un focus importante sarà poi dedicato alle trentotto lettere inedite scritte tra l’agosto del ’48 e il luglio del ’49 da sei giovanissime donne del PCI allo stesso Cortese, in carcere per ragioni politiche. 



Ore 18:00 |Spazio Dudi-Scirocco

Presentazione del libro 

Scarpe galleggianti

di Alessio Castiglione

Navarra Editore

Intervengono: gli starter del Newbookclub Community Lab, Nazareno Inzerillo, Gaia Garofalo, Margherita Chinnici, Simone Napoli e Carola Messina.

A seguire un mini laboratorio di scrittura per rispondere a una domanda speciale tratta dal libro.

Per bambini dagli 8 anni

Immagina di avere delle scarpe galleggianti, di poter attraversare gli oceani con una passeggiata, di poter raccogliere tutte le persone del mondo e giocare cavalcando le onde. Tu, a chi le regaleresti? Un racconto delicato che sprona a superare paure,  difficoltà  e senso di solitudine per tornare a viaggiare, anche solo con la fantasia.

 
Ore 19:00 |Spazio Dudi-Scirocco

Presentazione del libro 

Filastrocche dAmor cortese

di Croce Costanza

Navarra Editore

Interviene: Angela Mineo

Lettura ad alta voce con l’autore e performance degli alunni dell’ICS Garzilli di Palermo

Per bambini dai 4 anni

 
Simpatici insetti e piccoli animali sono i protagonisti di queste divertenti filastrocche in rima intrise di una forte morale, firmate dal maestro Croce Costanza. Un libro  illustrato che parla ai bambini dell’amore e delle sue molteplici forme: l’importanza del rispetto per se stessi, per gli altri e per il bene comune.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: