Pubblicità

Pubblicità

Libri

I nonni senza abbracci. I pensionati raccontano il Covid. Presentazione del libro di Simona Merlo

“I nonni senza abbracci. I pensionati raccontano il Covid”, l’ultimo libro di Simona Merlo, pubblicato a fine 2021 dalla Betti editrice, verrà presentato domenica 10 aprile alle 17 al Circolo Cultura Italia, in piazza Vittorio Emanuele 7, a Monreale (PA).

Alla prima presentazione nella sua terra d’origine interverranno: Alberto Arcidiacono, Sindaco di Monreale; Giovanni Ferraro, Psicoterapeuta; Francesco Pira, Associato di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi dell’Università di Messina; il dott. Claudio Costantino, Medico Chirurgo, Professore Associato in Medicina, Referente Vaccinazioni COVID AOU Policlinico P. Giaccone di Palermo. Daniela Balsano, docente di Lettere, sarà la moderatrice dell’evento.

Il libro, voluto dalla Cna – Pensionati di Siena, racconta il punto di vista e le emozioni vissute durante i mesi più duri dell’emergenza da Covid19 dalle persone che rappresentano la memoria storica dell’Italia.

In che modo “i nonni e le nonne” hanno reagito alla pandemia, alla paura dei contagi, alla solitudine, alle preoccupazioni per i loro cari?

Un lungo anno “sospeso” raccontato da chi c’era durante la II Guerra Mondiale e ha ricostruito l’Italia; che sa cosa si cela dietro parole come “coprifuoco”, “guerra”, “nemico”, “fame”.

Dentro anche i loro consigli accorati per i più giovani, per una ricrescita carica del “saper fare”.

Il libro racconta in che modo i pensionati hanno vissuto i lunghi mesi del Covid nei quali, per quasi due anni, sono stati letteralmente “bombardati” da immagini terribili, notizie strazianti e numeri che hanno creato uno stato di apprensione generale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: